No Tap, sospeso fino a lunedì l’espianto degli ulivi

Pubblicato: 30 marzo 2017 in Notizie e politica, Senza categoria
Tag:

meledugno-cantiere-gasdotto

I lavori di espianto degli ulivi che sorgono sul tracciato dove dovrebbe essere realizzato il microtunnel del gasdotto Tap, in località San Basilio, a San Foca, Marina di Melendugno, nel Salento, sono stati sospesi fino a lunedì. La decisione, si apprende da fonti Tap, è stata presa per ragioni legate alla necessità di avvicendamento del personale di polizia impiegato in questi giorni in un massiccio servizio d’ordine pubblico.

Nella zona di cantiere della multinazionale svizzera, infatti, continuano a sostare ininterrottamente da una quindicina di giorni attivisti “No Tap”. Gli espianti dovrebbero riprendere probabilmente lunedì prossimo. Finora gli ulivi espiantati e messi a dimora temporanea nel sito di Masseria del Capitano sono in tutto 136 su un totale di 215. Intanto i manifestanti hanno reso inaccessibile in auto l’area dove sorge il cantiere: tutti gli accessi sono sbarrati al transito veicolare con trincee erette con pietre, prese dai vicini muretti a secco, rami secchi, pneumatici, transenne e cassonetti della spazzatura.

Fonte: TgCom

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...