IL BRASILE A POCHI GIORNI DALL’INIZIO DELLE OLIMPIADI: IL NUOVO MONDO CHE NON ESISTE

Pubblicato: 26 luglio 2016 in Notizie e politica, Senza categoria
Tag:, , ,

Si apriranno il 5 agosto a Rio de Janeiro, in Brasile, i XXXI giochi olimpici estivi. 

170109349-8b903b2d-a8fa-47e1-8524-5d3b0324ddac.jpg

La , già sede della finale dei mondiali di calcio 2014, ha subito una forte trasformazione in alcune sue zone. I ritardi sono ingenti. Le problematiche per una parte della città anche.
Una nuova linea di metropolitana sarà pronta il giorno prima dell’inaugurazione, i quartieri periferici sono stati dimenticati e l’innalzamento del costo del trasporto pubblico è diventato realtà già durante i mondiale di calcio.
Il villaggio olimpico pare non abbia gli scarichi dei bagni collegati al sistema fognario, tanto che la nazionale Australiana ha deciso di non dormirci. In generale il villaggio è molto indietro. La furia trasformatrice da grande evento si è abbattuta sul Brasile e i ritardi congeniti in queste situazioni sono sotto gli occhi di tutte e tutti.
Le polemiche attraversano il paese, l’altro giorno una contestazione ha cercato di colpire la fiaccola olimpica. Il comitato organizzatore ha scelto il motto “un nuovo mondo”, ma di nuovo sembra esserci poco se non l’accrescimento delle due velocità con cui cresce la metropoli: da una parte quella ricca e opulenta che specula sulla vetrina olimpica, dall’altra quella povera e popolare che subisce e paga il grande evento.
Raccontiamo il clima a Rio de Janeiro assieme ad Ivan Grozny, giornalista free lance conoscitore del Brasile. Ascolta o scarica

http://www.radiondadurto.org/

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...