#NOBORDERCONVOY SALPATO DA ANCONA VERSO IL #NOBORDERCAMP DI SALONICCO

Pubblicato: 14 luglio 2016 in Notizie e politica, Senza categoria
Tag:, ,

Si sono imbarcati al porto di gli attivisti di#NoBorderconvoy, partita nei giorni scorsi dalla Germania per arrivare al No Border Camp di Salonicco. L’arrivo della carovana è stato motivo d’iniziative sul terreno dell’antirazzismo e dell’accoglienza ai profughi sia nel capoluogo lombardo che in quello marchigiano.
ancona.jpgL’altro ieri a Milano gli attivisti italiani e tedeschi contro le frontiere sono stati violentemente caricati dalla polizia, mentre si stavano dirigendo al Museo della scienza e della tecnica per contestare il premier Renzi ed il Governatore della Lombardia Maroni, attesi per un incontro istituzionale. Nel corso delle cariche due studentesse hanno riportato ferite alla testa.
Ad Ancona gli attivisti #noborders sono scesi in strada tramite due blitz agiti simultaneamente. Una parte degli attivisti ha letteralmente scalato i silos del porto di Ancona per poi calare dalla cima uno striscione di 30 metri, visibile da tutto il porto, con scritto “refugees welcome”. Contemporaneamente altri attivisti bloccavano l’ingresso principale del porto dorico, tramite una catena fatta di salvagenti arancioni, diventati ormai il simbolo della disperazione e della speranza di chi attraversa il Mediterraneo. Ai nostri microfoni Tommasso di No Border Camp Ascolta o scarica. 

http://www.radiondadurto.org/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...