FERMO: RESTA IN CARCERE IL FASCISTA MANCINI. A MILANO PRESIDIO “CHIUDERE I COVI NERI”

Pubblicato: 11 luglio 2016 in Notizie e politica, Senza categoria
Tag:, ,

arton20654Udienza di convalida dell’arresto per il 39enne razzista e fascista vicino a Casa Pound Amedeo Mancini, in stato di fermo per omicidio preterintenzionale con l’aggravante dell’odio razziale per la morte del migrante nigeriano Emmanuel Chidi Nnamdi. Inspiegabilmente il gipnon ha convalidato il fermo ma ha contestualmente disposto la custodia cautelare in carcere. Non sono stati richiesti i domiciliari.

Ieri i funerali di Emmanuel mentre sabato c’era stato il corteo antirazzista con oltre 500 partecipanti. In aula il legale di Mancini ha ammesso la responsabilità morale, ma non giuridica, del suo assistito, proponendo un risarcimento alla compagna di Emmanuel.  Domani sera, alle 21, prevista una fiaccolata antirazzista sempre nella cittadina.

Davide Falcioni, giornalista di Fanpage. Ascolta o scarica.

Ai nostri microfoni anche Marco Bocci, dei centri sociali delle marche. Ascolta o scarica

Il commento e le considerazioni di Annamaria Rivera, docente di antropologia all’università di Bari e militante antirazzista. Ascolta o scarica

A oggi pomeriggio,lunedì 11 luglio,  antirazzista di solidarietà lanciato da “Milano me con la parola d’ordine “Chiudere i covi neri!”.  Appuntamento alle ore 17.30 sotto la prefettura milanese, in c.so Monforte. Il collegamento dal presidio con Elena del Cs Cantiere. Ascolta o scarica. 

http://www.radiondadurto.org/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...