MIGRANTI: SCONTRI A IDOMENI

Pubblicato: 19 maggio 2016 in Notizie e politica, Senza categoria
Tag:, , ,

Idomeni-lacrimogeni-migranti RADIO ONDA D’URTO – Non si placano le tensioni al campo profughi di , sul confine tra e Macedonia.
La polizia governativa ha usato ieri sera (mercoledì 18 maggio) lacrimogeni e granate assordanti contro i , dopo che un folto gruppo ha tentato di sfondare i cordoni spingendo alcune carrozze del treno, diventati rifugi di fortuna per parte dei 6mila presenti.
Inoltre stanotte Medici Senza Frontiere ha evacuato il proprio personale dal campo, facendolo rientrare solo in mattinata, quando la situazione è più calma. L’intera area è stata dichiarata “zona militare”: interdetto cioè l’accesso a chiunque non sia registrato
Infatti si sono inaspriti i blocchi e i controlli da parte delle forze di polizia, con diversi gruppi di volantari e associazioni di solidarietà interdetti all’accesso del campo.
Tutto questo mentre aumenta il clima di tensione interno al campo. Per un aggiornamento abbiamo raggiunto ai nostri microfoni Tommaso Gandini, attivista della carovana .
Ascolta l’intervista

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...