UNGASS 2016 – ALL’ONU SI DISCUTE DEL FALLIMENTO DEL PROIBIZIONISMO

Pubblicato: 20 aprile 2016 in Notizie e politica, Senza categoria
Tag:, , , , ,

cannabis-galera-repressione-war-on-drugs.jpg
RADIO ONDA D’URTO – Si riunisce oggi, dopo vent’anni, al Palazzo di Vetro dell’ a New York la sessione speciale sulle Droghe (UNGASS) per mettere a punto una risoluzione sulle nuove linee guida nella lotta alla diffusione delle sostanze stupefacenti, che faccia meno affidamento sulla repressione e più sulla prevenzione.
L’appuntamento era previsto per il 2019, ma su pressione di Colombia, Messico e Guatemala, paesi duramente colpiti dal narcotraffico, la data è stata anticipata. La guerra internazionale alla , in questi anni, anziché risolvere, ha inasprito delle problematiche di salute pubblica, alimentando carcerazioni, corruzione, violenza e il mercato nero. Numerosi governi chiedono ora un nuovo approccio al tema teso anche a riformare le politiche e le legislazioni nazionali.
A New York sono presenti anche numerose ONG,  movimenti sociali e altermondisti, che in contemporanea al meeting hanno organizzato una serie di iniziative sul tema dell’antiproibizionismo di cui ci parla Enrico Fletzer, nostro collaboratore e membro dell’ENCODE, al Coalizione Europea per le politiche sulle droghe giuste e efficaci. Ascolta o scarica

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...