(tratto da”FINO ALL’ULTIMO BATTITO” – anno 2013)

jan “…Un Compagno, ma prima di tutto un amico anzi un fratello, che ci manca e come che ci manca, di cui piangiamo la prematura scomparsa soprattutto per quello che ha rappresentato in vita.
…Le prime lotte iniziate quando tutti andavamo ancora all’Università di Salerno con la nascita del ‘Laboratorio Studentesco’ e Jan che dall’alto della sua esperienza pregressa ci guidava da fratello maggiore.
…Ma come dimenticare i tanti concerti ad ‘Asilo Politico’… oppure le infinite riunioni politiche che spaziavano dal locale al ‘Nazionale’ con Jan sempre pronto e puntuale ad intervenire per dire la sua con cognizione di causa.
Ma oltre al lato politico dicevamo che Jan per noi era un amico fraterno poichè tante sono state le serate trascorse insieme a sorseggiare una birra o anche a discutere di calcio…
…Il vuoto che ci lascia è davvero immenso e sarà difficile colmarlo…”

“BUCO 1996 -nei secoli a chi fedeli”

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...