GENOVA G8 : DOPO LA DIAZ SI VA VERSO UNA CONDANNA DELLA POLIZIA ANCHE PER LE VIOLENZE COMMESSE A BOLZANETO

Pubblicato: 11 gennaio 2016 in Notizie e politica, Senza categoria
Tag:, , , , ,

bolzaneto-g8-1 RADIO ONDA D’URTO – L’Avvocatura dello Stato offre denaro alle vittime dei pestaggi durante il G8 di Genova del luglio 2001, in cambio del ritiro dei ricorsi alla Corte europea per i diritti umani: il risarcimento proposto è di 45.000 euro ciascuno.
“Va subito detto che i 45mila euro proposti si riferiscono solamente ai danni morali. Gli eventuali danni fisici saranno liquidati a parte nelle cause civili davanti ai giudici genovesi -precisa l’avvocato Emanuele Tambuscio, legale di alcune vittime che aggiunge – Il ricorso alla Corte Europea è particolare, ci si lamenta della mancata sanzione penale e disciplinare dei responsabili di episodi definiti di tortura dai tribunali internazionale”.
L’Italia era obbligata a dare delle punizioni alle persone condannate e questo non è successo. In sostanza ora l’Italia rischia di essere condannato nuovamente dopo la e per cercare di evitarlo fa questa offerta.
Sentiamo Emanuele Tambuscio avvocato di alcune delle vittime della Diaz e di Bolzaneto durante il G8 di Genova del luglio 2001
“In sintesi, stiamo assistendo a una penosa vicenda politica, nella quale il nostro governo, anziché rispettare le prescrizioni della Corte europea, tenta di ridurre l’impatto delle sue annunciate sentenze: meno sono, meglio è. I 45 mila euro offerti alle vittime di sono il prezzo da pagare all’analfabetismo democratico della politica italiana. L’obiettivo è minimizzare la figuraccia; la sostanza non conta.” scrive sul portale di Altreconomia, giornalista picchiato selvaggiamente alla Diaz che ha rifiutato il risarcimento.

Ascolta l’intervista a Lorenzo Guadagnucci
Leggi qui l’articolo su Altreconomia 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...