NAPOLI: CORTEO CONTRO GOVERNO E INDUSTRIALI

Pubblicato: 26 novembre 2015 in Notizie e politica, Senza categoria
Tag:, , , ,

6
RADIO ONDA D’URTO – Numerose realtà di movimento sono scese i piazza questa mattina a Napoli, nonostante un diluvio si sia abbattuto sul capoluogo campano: una chiamata di movimento ad attivisti contro le politiche di guerra, il job’s act, la mortificazione del Sud e il commissariamento di Bagnoli in occasione di un convegno dell’Unione degli Industriali, proprio quell’organismo cui l’ultima contestazione studentesca è stata “risparmiata” manganellando gli studenti a Napoli.
Al centro della mobilitazione contro il convegno, a cui partecipano anche politici ed esponenti di governo, la volontà di ribadire che “servono soldi per la bonifica territoriale di Bagnoli e non per nuove operazioni di guerra internazionale” e la totale mancanza di risposte alle vere emergenze sociali, come quella della casa.
Da Napoli la corrispondenza con Bruno del Collettivo Zer081. Ascolta o scarica qui l’audio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...