Bologna: tafferugli con cariche delle forze di polizia. Ferito un agente

Pubblicato: 8 novembre 2015 in Notizie e politica
Tag:, , , ,

ANSA – Bologna blindata per la manifestazione del centrodestra promossa dalla Lega di Matteo Salvini ma alla quale hanno aderito Silvio Berlusconi e Giogia Meloni. Previsti anche tre cortei non autorizzati di movimenti antagonisti e si sono già registrati i primi scontri.
Tensione al ponte di via Stalingrado – Tafferugli con cariche da parte delle forze dell’ordine a Bologna, sul ponte di via Stalingrado. Le cariche sono partite quando uno dei cortei che protesta contro la manifestazione della Lega ha tentato di forzare il blocco prima dei viali di circonvallazione. Sul ponte ferroviario si erano ritrovati attivisti, circa 500, appartenenti a collettivi e centri sociali di Crash, Cua, Xm24 e Social Log. Dopo la prima carica che ha respinto sul ponte il corteo, ne è seguita una seconda. Nel frattempo dalla parte opposta sono arrivati altri manifestanti e c’è stato un lancio di uova contro le forze dell’ordine.
Ferito un agente – Un agente, non ancora chiaro se un poliziotto o un carabiniere, è stato condotto all’ospedale Maggiore di Bologna in codice 2, media gravità. L’agente è stato colpito da un oggetto al torace nella manifestazione contro l’adunata leghista, che vede sul ponte di Via Stalingrado.
Parapiglia in piazza Maggiore in corso d’intervento di Silvio Berlusconi. Una decina di persone, pare studenti, è venuto a contatto vicino a un portico con militanti presenti all’iniziativa di Matteo Salvini. C’è stata una zuffa con spintoni, poi il gruppetto è stato allontanato dal servizio d’ordine andando dietro al cordone di Polizia.
Nella notte è stato dato fuoco ad alcuni cavi della trasmissione dati per la gestione del traffico ferroviario del capoluogo emiliano. Lasciate anche scritte anti-razziste: “8/10, sabotare un mondo di razzisti e di frontiere“.
Gli scontri a Bologna © ANSAUn momento degli scontri, con cariche da parte delle forze dell'ordine, avvenuti a Bologna purante la manifestazione della Lega Nord, 8 novembre 2015. ANSA/ MASSIMO PERCOSSI

Un momento degli scontri scoppiati durante la manifestazione di protesta contro il raduno della Lega Nord, 8 novembre 2015. ANSA/ MASSIMO PERCOSSI

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...