Tutta Italia in piazza contro la buona scuola

Pubblicato: 5 maggio 2015 in Senza categoria

fonte: INFO AUT

alt

Sono in corso decine di cortei contro la riforma della “Buona scuola” di Renzi in questo 5 maggio di sciopero indetto da sindacati di base e confederali. Quello che si annunciava come uno “sciopericchio” sembra invece aver preso delle proporzioni inattese, a prova del fatto che non c’è terrorismo mediatico su famigerati blocchi neri che tenga davanti a un consenso verso Renzi sempre in bilico.

A Milano trentamila persone si riprendono le vie del centro.

A Torino diverse migliaia in piazza con buona partecipazione degli studenti degli istituti del centro e della periferia negli spezzoni autogestiti dalle scuole.

A Firenze in tremila sono partiti in corteo da piazza San Marco

A Roma si parla di più di 100’000 in corteo tra piazza della repubblica e piazza del popolo. Un nutrito spezzone di studenti autorganizzati si sta ingrandendo col passare dei minuti. Diverse contestazioni e fischi agli esponenti della “minoranza dem” che hanno la sfacciataggine di scendere in piazza contro una riforma del loro stesso governo.

A Bari sono ventimila tra studenti e professori a partecipare alla manifestazione.

A Palermo diverse migliaia in piazza, gli studenti improvvisano blocchi stradali e a fine corteo un gruppo di docenti occupa  l’assessorato comunale all’Istruzione di Palermo.

E poi ancora manifestazioni e proteste a Bologna, Napoli, Bolzano, Aosta, Catania, Cagliari.

Il governo si trincera dietro la fermezza qualificando lo sciopero come “politico”. Le differenti impressioni che ci arrivano dalle piazze ci parlano invece di un’attivazione sociale del mondo della scuola al di là delle rappresentanze sindacali. Dopo le ennesime illusioni su quali riforme sarebbero state approvate da un governo “democratico” si inizia finalmente a individuare Renzi e Giannini come una controparte e a fare i conti con un modo di governare che ha chiuso da tempo ogni spazio di mediazione non solo sostanziale ma anche formale.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...