Omicidio Aldrovandi, agenti condannati pure dalla Corte dei Conti

Pubblicato: 27 marzo 2015 in Notizie e politica
Tag:,

aldrovandi

Un cospicuo risarcimento di 560mila euro è stato inflitto agli agenti della Polizia di Stato che uccisero il giovane Federico Aldrovandi. La sentenza è delle Corte dei Conti che ha stabilito che gli agenti condannati per la morte del giovane di Ferrara partecipino al risarcimento danni: “Enzo Pontani e Luca Pollastridevono versare ciascuno 224.512 euro, Paolo Forlani e Monica Segatto, 56.128 euro”. La Procura aveva invece chiesto 1,8 milioni.

La decisione è stata presa dalla sezione giurisdizionale della Corte dei Contiper l’Emilia Romagna composta dal presidente Luigi Di Murro, dal consigliereFrancesco Pagliara e dal consigliere relatore Massimo Chirieleison: gli stessi giudici hanno anche disposto che il sequestro conservativo, autorizzato dal presidente della sezione a suo tempo, si converta in pignoramento per le somme che Pontani, Pollastri, Forlani e Segatto dovranno risarcire. I quattro poliziotti nel giugno del 2012 furono condannati per eccesso colposo del giovane, allora diciottenne, che fu fermato a un normale controllo di polizia poi trasformatosi in tragedia.

Fonte: Newsly

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...