Ecco come aiutare Emilio aggredito dai fascisti a Cremona

Pubblicato: 15 febbraio 2015 in Antifascismo
Tag:, ,

emilioresisti

Pochi giorni fa Emilio, compagno vittima dell’infame aggressione fascista di domenica 18 Gennaio al CSA Dordini,  è stato spostato dal reparto di terapia intensiva al reparto di riabilitazione dell’Ospedale Maggiore di Cremona.

Il quadro clinico rimane complesso anche se in lento e progressivo miglioramento.

Dalla fabbrica occupata Özgür Kazova di Istanbul, passando per tantissime curve europee fino ad attraversare Salonicco, Madrid e numerosissime città italiane; è stata tantissima la solidarietà espressa nei confronti di Emilio e del CSA Dordoni.

Solidarietà che si è trasformata in determinazione e rabbia collettiva contro gli squadristi di CasaPound nel corteo nazionale antifascista di Cremona del 24 Gennaio.

Sono seguite numerose iniziative benefit, a partire dal concerto dei 99 Posse nei locali del CSA Dordoni, per raccogliere fondi da destinare alla famiglia del compagno aggredito.

Ieri sera, inoltre, alla festa per commemorare il centenario del Livorno Calcio è in corso una lotteria benefit con in palio la maglietta contro il Jobs Act utilizzata da Lenny Bottai durante l’MGM di Las Veegas!

Invitiamo tutti coloro che vorranno sostenere la famiglia di Emilio ad effettuare i versamenti con le seguenti coordinate:

IBAN  IT 41 Z 08340 11401 000000340502

I bonifici dovranno arrivare per intestazione beneficiario: PER EMILIO

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...